ARCHITETTURA - Firenze Riqualificazione - Atelier33 - Architecture. Landscape & Design

Vai ai contenuti

Menu principale:

2013 - Firenze (Italia)
Riqualificazione facciata e hall ingresso Hotel ****

Progetto preliminare



La soluzione proposta per la riqualificazione della facciata è nata del desiderio di rendere  riconoscibile e unico l’edificio. Le aperture esistenti vengono mantenute mentre i balconcini sono soppressi creando una suddivisone modulare con vuoti e pieni alternati. I vuoti sono determinati dalle finestre a tutta altezza i  pieni sono costituiti da pannelli in lamiera color bianco latte opaco che nel caso degli elementi verticali è intagliato col motivo del giglio di Firenze. Questi pannelli, leggermente sporgenti rispetto agli altri, sono retroilluminati con luci a led che regalano un effetto notturno scenografico e suggestivo. In corrispondenza delle finestre sono previste delle vasche fiori che riprendono la posizione e l’altezza del marcapiano con lo strato vegetale che viene a trovarsi a livello del pavimento delle stanze. In questo modo dall’interno le fioriere non sono visibili e l’effetto è quello di un piccolo giardino pensile.  
Al piano terra sono stati creati 2 spazi ben distinti: un’area ricezione nella zona d’ingresso ed una zona bar-relax appartata. I due ambienti sono separati da una parete realizzata in strisce di vetro verticali colorate di verde digradante che permettono ai due ambienti di rimanere in contatto pur mantenendo le loro funzioni disgiunte. La presenza di pareti vegetali rende suggestivo lo spazio, arricchito anche dalla presenza di una parete d’acqua che con il suo scorrere continuo trasmette calma e serenità. Il piano terra viene aperto con delle grandi vetrate arretrate rispetto al filo della facciata formando un portico che protegge l’ingresso dalle intemperie. Viene prevista piena solo la porzione di facciata che cela la zona servizi, alla quale abbiamo anteposto un pannello intagliato  e retroilluminato con il nome dell’albergo ed il giglio di Firenze.




 
Torna ai contenuti | Torna al menu